Il serpente è un animale allo stesso tempo sgradevole e misterioso, che suscita nelle persone sensazioni contrastanti. Dalla repulsione alla curiosità, dall’attrazione alla paura, la reazione generalmente condivisa tanto da chi ama quanto da chi odia questo rettile è quella di mettersi in guardia e mantenere uno stato di allerta. Incredibile a dirsi, nonostante la sua ripugnanza il serpente è uno degli animali che fanno maggiormente capolino nei sogni. Se vi state chiedendo per quale motivo e cosa significa un sogno del genere, siete capitati nel posto giusto. In questo articolo parleremo, infatti, dei simboli legati alla figura del serpente, così como dei significati che assume in precise apparizioni oniriche.

loading...

Perché si sognano serpenti

Chiariamo innanzitutto che i sogni sono fenomeni psichici spesso irrazionali, legati a qualcosa di intangibile e difficilmente decifrabile come l’inconscio. Può capitare che a volte i sogni siano semplicemente il riflesso delle nostre paure o l’espressione di qualche avvenimento recente. Nel caso dei serpenti, se nutriamo un vero e proprio terrore per questi animali, basta vederli in un film o sentirne parlare in una storia per attivare quei meccanismi subcoscienti che inducono alla loro apparizione onirica.

Questa è la spiegazione più semplice di un sogno con serpenti. Se al contrario non sussiste alcuna paura fuori dal normale né si sono verificati episodi reali con serpenti, il sogno potrebbe racchiudere una rete di significati e simboli molto più complessi. Il serpente rappresenta innanzitutto il pericolo, essendo un animale che con il suo veleno può mettere fine alla nostra vita. Sognarlo può relazionarsi con lo stato di salute ed essere un’avvisaglia di qualche malattia o complicazione.

Allo stesso tempo, è un animale inquietante e addirittura ipnotico. Basti pensare ai significati che gli venivano attribuiti in antiche religioni e civiltà, dove gli incantatori di serpenti mettevano in scena spettacoli dall’atmosfera magica e misteriosa.

Nel mondo cristiano, la prima associazione è con il serpente dell’Eden. Adamo ed Eva cadono nella trappola e disubbidiscono a Dio. ll serpente è dunque un simbolo di tradimento e inganno.

Il serpente è anche un simbolo di seduzione. La sua apparizione può significare un desiderio represso legato alla sessualità. Risalgono, difatti, agli antichi miti alchemici le associazioni del serpente con la fertilità e fecondazione.

I significati del serpente in sogni specifici

Passiamo ora in rassegna alcuni sogni concreti in cui l’immagine del serpente assume un significato ben preciso. L’interpretazione può cambiare a seconda di due diversi fattori.

Tipo di serpente

  • Un boa, o altre specie di serpenti di grandi dimensioni, può essere simbolo di ambizione e desideri materiali.
  • Un serpente a sonagli allude all’esigenza di attenzione. La persona che lo sogna non si sente considerata o supportata abbastanza e ha bisogno che gli altri si preoccupino di più per lui/lei.
  • Un serpente morto fa riferimento a una crisi o a un brutto momento che sono stati superati da poco e che continuano a generare ansia.
  • Un cobra è il simbolo del tradimento d’amore. Può significare che si sente scarsa fiducia verso il proprio partner e che si ha paura di un’eventuale infedeltà.

Comportamento del serpente e interazione con la persona che lo sogna

Se il serpente…

  • Si attorciglia attorno al corpo, il significato è un esplicito riferimento alla vita sessuale.
  • Attacca, rappresenta un avvertimento circa possibili tradimenti da parte di persone molto vicine.
  • Viene trattato alla stregua di un animale domestico, vuol dire che la persona ha un forte desiderio di controllo e potere.
  • Compie il rituale di cambiare la  pelle, allude a un periodo di grandi trasformazioni e novità che rinnoveranno la persona.
  • Insieme ad altri suoi simili circonda la persona, significa che esiste il sospetto di un inganno.
  • Viene ucciso, significa che l’inganno è stato scoperto.